Lavoro Vendite

Interessato a Vendite?

Il rappresentante commerciale presenta e vende i prodotti e i servizi della propria impresa.

Descrizione

Le vendite sono fondamentali nello sviluppo e nel successo di qualsiasi business. Significano attrarre nuovi clienti introducendo, descrivendo, dimostrando e/o giustificando il bisogno di un prodotto. Quasi tutte le attività economiche hanno qualche prodotto o servizio da vendere, ed esistono diversi modi di portare a termine una vendita; la vendita diretta è tra i metodi più comuni come ad esempio per negozi di alimentari, cinema, negozi di abbigliamento. Ma con l’emergere delle nuove tecnologie e l’uso di email, telefono e online, le vendite si sono evolute e il ruolo di rappresentazione dell’azienda è cambiato spostandosi dall’agente venditore ad altre sfere. Di conseguenza, ora più che mai, il rapporto marketing-vendite e vendite-prodotto/design della pagina web è diventato sempre più stretto. Tuttavia le vendite continuano ad essere un lavoro di rapporti personali e gli agenti di vendita si trovano a viaggiare da un paese all’altro, e in questo caso godono di benefici quali auto aziendale, accesso a buoni ristoranti, indennità di abbigliamento, ecc.

I lavori nella vendita si basano sulla performance. Quindi la retribuzione aumenta quando si raggiungono gli obiettivi e viene incrementata con bonus o commissioni accordati preventivamente; di conseguenza, queste posizioni possono essere abbastanza esigenti. Per raggiungere gli obiettivi di vendita gli agenti devono lavorare duro per mantenere e sviluppare i rapporti con i clienti, cercare di andare incontro alle loro esigenze, rispondere alle loro obiezioni e convincerli della necessità di acquistare.

Le vendite spesso vengono erroneamente identificate con lo stereotipo che per vendere bisogna mentire, ma in realtà non è così. Quello che conta è avere buone capacità di argomentazione, grande conoscenza del prodotto, della competenza e dei nuovi trend del mercato. La chiusura di un accordo con una grande impresa può essere un momento di euforia, ma esistono anche i tempi duri del momento del rifiuto, che è frequente nelle vendite. Può essere molto scoraggiante per alcuni agenti, mentre per altri è solo una sfida in più da superare.


Requisiti e competenze

Sebbene possa variare leggermente dipendendo dal posto specifico e dalle qualifiche personali, alcune competenze sono comuni alla maggior parte dei ruoli nel settore. Abitualmente le vendite vengono viste come una professione che non richiede grande formazione. Negli ultimi anni però, è diventata una opzione attraente per i neo laureati, grazie alle condizioni salariali molto competitive collegate a queste posizioni.

Alcune competenze e requisiti necessari sono:

  • Eccellenti doti comunicative e di presentazione scritte ed orali
  • Abilità di persuasione e convincimento al cambio di prodotti o servizi per ottenere risultati competitivi
  • Capacità di creare relazioni
  • Doti di negoziazione sia con i distributori che con i manager
  • Abilità nell’identificare nuovi potenziali clienti o di indovinare e prevedere i trend del mercato
  • Capacità di Benchmarking e aggiornamento sulle ultime novità del settore
  • Saper registrare vendite a livello di area e di clienti
  • Buona presenza e autostima

Percorso professionale

Si possono distinguere due tipi generali di vendite:

  • B2B (Business to Business): che si centra nelle vendite da un business ad un altro – ad esempio parti nel caso di industria automobilistica- o servizi – ad esempio, marketing o consulenza pubblicitaria.

  • B2C (Business to Customer): quando le vendite sono dirette alle persone (consumatori). In entrambi i casi esiste il tradizionale percorso rappresentante-manager-direttore. Comunque, la recente evoluzione nelle vendite mescola marketing e vendite con una miriade di progressi di percorso, offrendo situazioni favorevoli sia all’impiegato che al datore di lavoro. Esistono moltissime possibilità per chi è interessato ad una carriera nelle vendite; un esempio di ruoli con migliore retribuzione sono: broker immobiliare; sales engineer; agenti di vendita nel campo della sicurezza, del lusso e dei servizi finanziari; rappresentanti per il commercio all’ingrosso e manifattura di prodotti tecnici o scientifici, supervisori di linea di vendite all’ingrosso, tra le altre. Alcuni esempi dei meno pagati sono: cassiere e professionisti della vendita al dettaglio.

Le professioni di questo settore possono includere:

  • Sales Executive
  • Sales Manager
  • Sales Representative
  • Sales Assistant
  • Consulente di vendita al dettaglio
  • Personale di vendita al dettaglio
  • Business Development Representative
  • Dimostratore
  • Business Services Representative

Overview Secondo i nostri dati, queste sono le percentuali di offerte per Vendite.

Ultimi 12 mesi

Aziende Secondo i nostri dati, per numero di offerte, queste sono le aziende che assumono per Vendite.

Ultimi 12 mesi

Altre aziende

Tipi di contratto Secondo i nostri dati, in percentuale, questi sono i tipi di contratto disponibili per Vendite.

Città Secondo i nostri dati, per numero di offerte, queste sono le località con più offerte per Vendite.

Caricando mappa...

Lavoro Vendite

10.219 risultati

Ultime offerte

Guarda altre offerte